Corona della Madonna delle Grazie - Bottega fiorentina (1619-1620),

Frati Minori (O.F.M)

Convento San Giovanni Battista agli Zoccolanti
06012 Città di Castello
Tel. 075.852.11.39 (convento)
Tel. 075.855.32.34 (ufficio parrocchiale)
 

L’origine del convento risale alla seconda metà del 1400, quando l’abate di Scalocchio offre il sito e l’edificio ai Minori osservanti, già presenti all’Eremo di Buon riposo. Il Papa Sisto IV dà l’approvazione nel 1474 e vi contribuì personalmente.
Il convento di San Giovanni Battista è considerato il più bello e più ampio convento della zona, anche se la chiesa non ha più le belle terrecotte robbiane e altre opere d’arte.
Nel 1913 il Vescovo Carlo Liviero affida la Parrocchia di S. Pietro di Garavelle in perpetuo ai Frati Minori di S. Giovanni Battista in Città di Castello. Nel 1920 la parrocchia venne trasferita nella chiesa del suddetto convento. La parrocchia “S. Pietro di Garavelle in S. Giovanni Battista” verrà nuovamente denominata “S. Giovanni Battista” nel 1986 con l’ultima revisione concordataria.

La comunità odierna è così composta:

Tanca Salvatore
nato a Palermo (PA) il 24.10.1960
ordinato il 21.09.2002
Guardiano e Parroco della Parrocchia di San Giovanni Battista agli Zoccolanti

Landrini Eugenio
nato a Milano il 14.08.1958
Ordinato il 03.07.1993
Vicario parrocchiale di San Giovanni Battista in Città di Castello

Festa Claudio
nato a San Giorno a Cremano (NA)
il 30.09.1952
Ordinato il 23.09.2000
Parroco della Parrocchia di Santa Lucia di Campagna e San Martino d’Upò
Tel/fax    075/8553234        9.30-12.00/15.30-17.30