Corona della Madonna delle Grazie - Bottega fiorentina (1619-1620),

Biblioteca e archivio diocesano

archivio

ARCHIVIO STORICO DIOCESANO
Via San Girolamo, 2
06012 Città di Castello
Tel. 075.852.28.32
mailto:biblioeclesiastica@libero.it
Direttore: Don Andrea Czortek
Archivista: Cristiana Barni
Breve profilo storico
Archivio storico diocesano
BIBLIOTECA DIOCESANA STORTI – GUERRI
Via San Girolamo, 2
06012 Città di Castello
Tel. 075.852.28.32
mailto:biblioeclesiastica@libero.it
Direttore: Don Andrea Czortek
Bibliotecaria: Cristiana Barni
Breve profilo storico
Biblioteca diocesana

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO
lunedì martedì giovedì venerdì ore 8.30/12.30
mercoledì ore 8.30 12.30/15.00 19.00

ARCHIVIO STORICO DIOCESANO DI CITTA’ DI CASTELLO BIBLIOTECA DIOCESANA “STORTI – GUERRI”
Modalità di accesso
Da mercoledì 3 giugno 2020 sarà possibile accedere nuovamente ai servizi dell’Archivio Storico Diocesano e della Biblioteca Diocesana “Storti – Guerri” per la consultazione in sede e per il prestito librario. La sede degli istituti è stata previamente igienizzata e sanificata. I servizi saranno disciplinati come segue:

Consultazione in sede
La consultazione in sede è ammessa solamente per la documentazione d’archivio e nel rispetto della quarantena. Sarà possibile ammettere contemporaneamente fino a un massimo di 4 persone, in altrettante postazioni individuali disposte con osservanza delle distanze precauzionali.
Al momento dell’ingresso in sala consultazione è necessario disinfettare le mani con l’apposito gel messo a disposizione sul tavolo della postazione.
è obbligatorio l’uso della mascherina che copra naso e bocca, da indossare per la durata della permanenza in sede.
Interagendo con il personale l’utente deve mantenere la distanza di almeno un metro.
I locali adibiti alla consultazione saranno debitamente areati.

Prestito librario
I prestiti librari andranno richiesti ai recapiti biblioeclesiastica@libero.it o 0758522832 e potranno essere ritirati soltanto su appuntamento.
Presentandosi per il ritiro del prestito dovranno essere rispettate le norme di accesso alla sede come per la consultazione.

Quarantena dei documenti
I documenti d’archivio consultati e i libri riconsegnati al termine del prestito saranno sottoposti a una quarantena di 10 giorni.

Servizi igienici
I servizi igienici solitamente a disposizione del pubblico rimarranno chiusi per la durata del presente regolamento.

Consulenza a distanza
Durante l’orario di apertura rimane attivo il servizio di consulenza a distanza ai seguenti recapiti:
biblioeclesiastica@libero.it
0758522832

Città di Castello, 27 maggio 2020
La Direzione
NOTIZIE DALLA BIBLIOTECA DIOCESANA “STORTI – GUERRI”
Nel corso dell’anno 2019 sono stati schedati 992 libri, di cui 117 antichi e 875 moderni, da parte della bibliotecaria dott.ssa Cristiana Barni e del dott. Leonardo Tredici (che si è occupato prevalentemente di opuscoli di interesse locale); il totale di schede bibliografiche relative alla nostra biblioteca presenti nel catalogo informatico del Polo Biblioteche Ecclesiastiche è di 8.765, consultabili sia dal sito https://beweb.chiesacattolica.it che dal sito https://www.iccu.sbn.it. I prestiti librari sono stati 186 (erano stati 140 nel 2018). Il lavoro di schedatura del materiale antico ha riguardato le cinquecentine, risultate in numero di 460. Il catalogo è stato realizzato dalla prof.ssa Antonella Lignani coadiuvata dalla bibliotecaria dott.ssa Cristiana Barni; il lavoro è confluito in uno schedario cartaceo messo a disposizione degli utenti in sala consultazione.

Inoltre sono stati acquisiti tre importanti fondi librari, appartenuti a sacerdoti defunti nel 2019 e donati dagli eredi o per disposizione testamentaria; si tratta delle biblioteche personali del canonico mons. Celestino Vaiani (luglio 2019), del canonico mons. Loris Giacchi (luglio 2019 e di mons. Giuseppe Tanzi (gennaio 2020). Il materiale così acquisito è stato collocato su appositi scaffali e prossimamente sarà schedato e messo a disposizione degli utenti.

Infine, grazie al contributo della Conferenza Episcopale Italiana derivante dall’8×1000 è stata allestita la scaffalatura della nuova sala periodici al secondo piano del palazzo del Seminario Vescovile, un ampio e luminoso spazio di 60 mq che prossimamente sarà completato con la disposizione delle numerose annate di periodici relative ai secoli XIX/XXI (dal 1822 al 2019).

 

 

button-beweb

 

 

Archivio storico in beweb
Biblioteca in beweb