4 aprile 2018

CHIOSTRI ACUSTICI 2018

E’stata presentata in conferenza stampa mercoledì 18 luglio 2018 l’iniziativa CHIOSTRI ACUSTICI 2018 promossa dalla Diocesi di Città di Castello e dalla Direzione del Museo diocesano in collaborazione con i comuni dell’Alto Tevere-Umbro e Toscano: Città di Castello, Citerna, Montone, San Giustino, Monte Santa Maria Tiberina, Pietralunga, Umbertide e Sansepolcro. L’ideatrice dell’iniziativa Catia Cecchetti, ha illustrato gli appuntamenti di questa V edizione realizzata con il sostegno della Regione Umbria e alla presenza dei sindaci e degli assessori al ramo ha ribadito l’importanza del collegamento comprensoriale; le novità di quest’anno sono due: il coinvolgimento del Comune di Pietralunga anche in questo appuntamento estivo e la rinnovata partecipazione della municipalità di Sansepolcro, con l’apertura alla Ragione Toscana.
Un calendario destinato ad un pubblico di conoscitori della musica ma anche di appassionati d’arte. Negli spazi suggestivi e di straordinario interesse architettonico, i chiostri dell’Alto Tevere umbro e toscano si esibiranno artisti di fama internazionale come il chitarrista Agatino Scudieri e il clarinettista tifernate Fabio Battistelli; oltre il coinvolgimento di artisti del territorio come le corali cittadine e le scuole comunali di musica sarà offerta l’opportunità di ascoltare questi professionisti noti nel panorama musicale nazionale. L’iniziativa si prefigge la scoperta di alcuni chiostri del nostro territorio che grazie alla musica verranno valorizzati al meglio: il Chiostro del Duomo di Città di Castello, di San Francesco a Montone e a Umbertide, del Palazzo Comunale di Citerna, della Chiesa di Santa Maria a Selci di San Giustino, il Chiostro della Torre di Palazzo Bourbon del Monte Santa Maria Tiberina e la Piazzetta dell’Orologio a Pietralunga; a questi si aggiunge il Chiostro di Palazzo delle Laudi a Sansepolcro.
Gli appuntamenti legati al periodo estivo interesseranno i mesi di luglio e agosto con ben otto concerti tutti con inizio alle ore 21.00. Il primo evento musicale, Stiamo concertando si terrà a Città di Castello venerdì 20 luglio nel Chiostro del Museo diocesano con Giulio Castrica e Apollo Liceo Guitar Ensemble, Ugo Rizzoli (chitarra) e Luisa Mencherini (flauto) in collaborazione con la Scuola Comunale di Musica “G. Puccini” di Città di Castello; Giovedì 26 luglio è previsto il secondo appuntamento sempre in sinergia con la Scuola di Musica “G. Puccini” a Selci di San Giustino nella Chiesa di Santa Maria Elevazione della chitarra con l’artista di fama internazionale Agatino Scuderi Guitar recital; terzo concerto venerdì 3 agosto …tra le mura Musiche del Medioevo si terrà a Citerna nel Chiostro del Palazzo Comunale con l’esibizione di Fabrizio Lepri (viella) – Ernst Schwindl (ghironda) – Giorgio Pinai (flauti e percussioni) Teresa Peruzzi (viola da arco) – Giuliana Gattari (coreografia), Direttore Rose Bihler Shah; Mercoledì 8 agosto è in programma nella Piazzetta dell’orologio di Pietralunga Guerra e Amore il concerto della Corale Polifonica Pietralungherese Direttore Rolando Tironzelli; il quinto evento O dolce nocte – Antichi suoni, amorosi canti si terrà giovedì 9 agosto nel Chiostro di San Francesco a Montone dove sarà possibile ascoltare la Corale Braccio Fortebraccio di Montone diretta da Stefania Cruciani; venerdì 10 agosto a Monte Santa Maria Tiberina presso il Chiostro della Torre di Palazzo Bourbon del Monte sarà la volta di Viaggio intorno al mondo con Cristian Riganelli (fisarmonica) e il tifernate Fabio Battistelli (clarinetto); settimo e penultimo concerto nel Chiostro di San Francesco ad Umbertide lunedì 20 agosto EchOeS con il Coro Eos Mario Madonna (pianista) – Direttore Fabrizio Barchi. La programmazione si chiude con l’ultimo appuntamento a Sansepolcro nel Chiostro di Palazzo delle Laudi mercoledì 23 agosto con l’evento dal titolo Rossomalpelo a cura di Effettok: Sergio Gaggiotti (chitarra e voce) – Carlo Conti (sax).
Tutti i concerti sono ad ingresso libero e grazie al collegamento territoriale intendono raggiungere tutti i turisti speriamo numerosi presenti nel territorio Umbro e Toscano; l’attenzione è rivolta anche ai cittadini residenti che possono in questo modo scoprire o ri-scoprire le bellezze del proprio patrimonio culturale nelle calde sere d’estate.
Per informazioni Museo Diocesano di Città di Castello 075 8554705 museo@diocesidicastello.it
Riprendono le aperture serali al Campanile cilindrico che consentiranno di godere una delle piazze più suggestive dalla città.
Vi aspettiamo per vedere dall’alto le bellezze artistiche e il panorama nelle ore notturne.

PROGRAMMA